Campi di applicazione

Abitazione residenziale saltuaria

Il mantenimento di un afflusso continuo nel tempo è la condizione principale per il buon funzionamento dei sistemi di depurazione delle acque reflue dove si attiva una degradazione di tipo biologico attraverso batteri vivi. Infatti, come tutti gli esseri viventi presenti in natura, i batteri necessitano di un ambiente vitale, con presenza costante di acqua, aria ed alimenti. Questa combinazione più risulta equilibrata e costante e più i sistemi di depurazione delle acque reflue risultano efficenti ed utili per il loro scopo.
Le acque reflue domestiche provenienti da abitazione residenziale saltuaria, sono invece caratterizzate da un afflusso molto discontinuo sia come quantità idrica che come qualità di inquinanti disciolti nelle acque reflue. L’impossibilità di mantenere un afflusso continuo nel tempo che caratterizza una seconda casa o un’abitazione saltuaria necessita quindi di soluzioni depurative idonee consigliate da professionisti del settore
In generale, l’individuazione del sistema depurativo della acque reflue più idoneo è legato a diversi fattori, tra i più rappresentativi sono: il recapito finale dello scarico (fognatura, corpo idrico superficiale o suolo), secondo le indicazioni della normativa Svizzera VSA 1995, il numero di utenti e le esigenze della committenza.
Per avere un sistema di depurazione delle acque reflue efficente, va dimensionato e pensato nel suo complesso, considerando non solo i sistemi di trattamento secondari (vedi elenco sotto riportato) ma anche i trattamenti primari come ad esempio, le Fosse Settiche utili al pre-trattamento delle acque nere provenienti dai servizi igienici ed i Degrassatori necessari al pre-trattamento delle acque reflue contenenti saponi residui non organici.

Attenzione: in qualunque caso, non è consentito scaricare nel depuratore le acque meteoriche e delle piscine.

Elementi di valutazione per la scelta della soluzione più idonea

•    Numero di abitanti equivalenti
•    Recapito dello scarico
•    Efficienza depurativa richiesta
•    Facilità ed economicità di istallazione
•    Facilità ed economicità di gestione
•    Energia richiesta
•    Costi di acquisto del sistema
•    Periodicità di utilizzo e non della residenza


Sistemi di trattamento secondari consigliati

>   Fitodepurazione
>   Depuratore a filtro percolatore aerobico
>   Depuratore a percolazione aerobica a flusso naturale Biorock®
>   Subirrigazione e/o trincea drenante
Chiedi come realizzare il tuo impianto, la consulenza è gratuita.